Le spezie hanno un potere magico, se impari ad usarle ogni giorno garantiscono salute e serenità. 

Ogni spezia ha il suo giorno speciale e quello della curcuma è la domenica.
 
Quando la luce gocciola burrosa nei barattoli di latta che se ne imbevono fino a splendere. La curcuma, chiamata anche halud, giallo, il colore dell'alba e dello squillo delle conchiglie suonate sul far del giorno: la curcuma, spezia della fortuna, spalmata sulla fronte dei neonati in segno di buon auspicio, strofinata lungo gli orli dei sari nuziali. 
Dal libro della scrittrice indiana Chitra Banerejee Divakaruni, La Maga delle Spezie.
 

Proprietà riconosciute a questa colorata magica polverina 

 

La curcuma ha un'azione depurativa, stimolante la produzione della bile da parte del fegato, è un epatoprotettore, stimolante delle vie biliari, antiossidante, fluidificante del sangue. 

Il suo principio attivo più importante è la curcumina, che recenti studi hanno dimostrato avere proprietà antitumorali, perché capace di bloccare l'azione di un enzima ritenuto responsabile dello sviluppo di diversi tipi di cancro. Questo principio attivo conferisce alla curcuma anche un'azione antinfiammatoria e analgesica, e per questo motivo è impiegata efficacemente nel trattamento di dolori articolari, artrite e artrosi. In cucina è perfetta per piatti salati (zuppe,insalate,polpette vegetali,salse di accompagnamento ai primi e secondi piatti, minestre. 
 

Ricetta veloce: Golden Milk

 

around - ricertta golden milk

Il Golden Milk è una sorta di latte aromatizzato preparato dai maestri Yoga per mantenere in buona salute le articolazioni del corpo. 
 
Per la sua preparazione occorre innanzitutto preparate la pasta ci curcuma, facendo bollire mezza tazza di acqua, mezza tazza di curcuma in polvere, mezzo cucchiaino di pepe e mescolando continuamente fino ad addensamento. 
conservare in frigo per massimo 40 giorni. 
 
Per il Golden Milk miscelare 1 cucchiaio di pasta di curcuma, 1 tazza di latte, 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci alimentare, 1 pizzico di pepe, miele, sciroppo o malto per dolcificare.